Percorso formativo 24 crediti (D.M.616/2017) - Conservatorio di Musica Francesco Venezze Rovigo

DIDATTICA | Offerta formativa | Percorso formativo 24 crediti (D.M.616/2017) - Conservatorio di Musica Francesco Venezze Rovigo

PERCORSO FORMATIVO DI 24 crediti nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e delle metodologie didattiche  (Ai sensi del D.M.616/2017)

Il Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 59, e successive modificazioni e integrazioni ha modificato il sistema di formazione iniziale degli insegnanti, prevedendo per l’accesso ai ruoli dell’insegnamento nella scuola secondaria inferiore e superiore e per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento:
- il superamento di un concorso pubblico nazionale, indetto su base regionale o interregionale;

I requisiti di accesso al concorso pubblico nazionale sono:
a) laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso;
b) 24 crediti formativi universitari o accademici acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno sei crediti in ciascuno di almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari: pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell'inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche.

I crediti potranno essere acquisiti come:

1) crediti curricolari: le discipline potranno essere inserite nel proprio Piano di studi (nell’Area a scelta) dagli studenti iscritti al Conservatorio Venezze nei Corsi Accademici di I e II livello e i crediti potranno essere acquisiti nell’intero arco del proprio Corso di studio. La loro frequenza non dà luogo a contribuzione aggiuntiva.
 

2) crediti aggiuntivi: le discipline possono essere frequentate dagli studenti iscritti al Conservatorio Venezze nei Corsi Accademici di I e II livello e i crediti verranno acquisiti in forma aggiuntiva rispetto al proprio Piano di studi. La frequenza non dà luogo a contribuzione aggiuntiva e il periodo normale del proprio corso di studio viene prolungato di un semestre senza perdere alcuna prerogativa dello studente “in corso”.
 

3) crediti extra-curricolari: è possibile iscriversi al percorso formativo per conseguire i 24 crediti in forma extra-curricolare, se in possesso di un Diploma Accademico di II livello, o titolo equipollente o equiparato, o di Laurea magistrale che sia titolo di accesso per le seguenti classi di concorso (cfr. DPR 14 febbraio 2016, n. 19 e DM 9 maggio 2017 n. 259):
A29 - Musica negli istituti di istruzione secondaria di II grado
A30 - Musica negli istituti di istruzione secondaria di I grado
A53 - Storia della musica
A55 - Strumento musicale nella scuola secondaria di II grado
A56 - Strumento musicale nella scuola secondaria di I grado
A63 - Tecnologie musicali
A64 - Teoria, analisi e composizione.
L’iscrizione al percorso formativo per l’acquisizione di crediti extra-curricolari dà luogo ad una contribuzione massima di € 500, graduata ai sensi della legge 11 dicembre 2016, n. 232, in base all’ISEE.

Indicativamente ai primi di ottobre in questa pagina verranno pubblicati i moduli di frequenza ed iscrizione per interni ed esterni per l'Anno Accademico 2020/2021.

 

 

 
 
 
 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il