Corsi di formazione musicale di base

Offerta didattica

I corsi di formazione di base, di durata massima 4 anni, sono finalizzati alla acquisizione da parte degli studenti delle competenze e conoscenze necessarie per accedere, previo il superamento dell’esame di ammissione, ai corsi propedeutici attivati presso il Conservatorio. I corsi di formazione di base prevedono lo studio delle seguenti discipline:
Disciplina di indirizzo del corso scelto (prassi esecutive e repertori) 25 ore annuali.
Teoria, ritmica e percezione musicale 30 ore annuali.
Laboratori di musica di insieme, formazione corale e formazione orchestrale per gli studenti che abbiano raggiunto una preparazione adeguata. Gli studenti iscritti ai corsi di formazione di base, in possesso di adeguati requisiti, potranno inoltre partecipare ad attività didattiche e attività di produzione correlata alla didattica, promosse dal Conservatorio.

Programma degli esami di ammissione

Prova attitudinale
Eventuale prova con programma libero, a scelta del candidato
Colloquio motivazionale

Contenuto formativo

Pianoforte

CONTENUTI DEL CORSO

  • Esercizi di vario genere finalizzati alla conoscenza basilare dello strumento.
  • Studio della postura, imboccatura, respirazione, produzione e controllo del suono.
  • Lettura della notazione musicale e sua riproduzione con lo strumento.
  • Studio delle scale semplici e primi approcci a facili melodie.
  • Primi apprendimenti della tecnica con ritmi facili sull’estensione ottimale dello strumento.
  • Studio delle dinamiche applicate a facili brani.
  • Acquisizione consapevole della gestione di brani musicali con supporto del pianoforte o cd

Organo

CONTENUTI DEL CORSO

Prassi esecutive e repertori:

Metodi e studi

  • Bibliografia didattica di riferimento:
  • Beyer: Scuola preparatoria allo studio del pianoforte
  • Hanon: Il pianista virtuoso
  • Cesi-Marciano: raccolte I e II Bach: 23 pezzi facili
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

  • Sonate,
  • Fantasie,
  • Toccate scelti dal docente e adeguati al livello.

Arpa

CONTENUTI DEL CORSO

  • Esercizi di vario genere finalizzati alla conoscenza basilare dello strumento.
  • Studio della postura, imboccatura, respirazione, produzione e controllo del suono.
  • Lettura della notazione musicale e sua riproduzione con lo strumento.
  • Studio delle scale semplici e primi approcci a facili melodie.
  • Primi apprendimenti della tecnica con ritmi facili sull’estensione ottimale dello strumento.
  • Studio delle dinamiche applicate a facili brani.
  • Acquisizione consapevole della gestione di brani musicali con supporto del pianoforte o cd

Chitarra

CONTENUTI DEL CORSO

  • Esercizi di vario genere finalizzati alla conoscenza basilare dello strumento.
  • Studio della postura, imboccatura, respirazione, produzione e controllo del suono.
  • Lettura della notazione musicale e sua riproduzione con lo strumento.
  • Studio delle scale semplici e primi approcci a facili melodie.
  • Primi apprendimenti della tecnica con ritmi facili sull’estensione ottimale dello strumento.
  • Studio delle dinamiche applicate a facili brani.
  • Acquisizione consapevole della gestione di brani musicali con supporto del pianoforte o cd

Strumenti ad Arco

CONTENUTI DEL CORSO

  • Esercizi di vario genere finalizzati alla conoscenza basilare dello strumento.
  • Studio della postura, imboccatura, respirazione, produzione e controllo del suono.
  • Lettura della notazione musicale e sua riproduzione con lo strumento.
  • Studio delle scale semplici e primi approcci a facili melodie.
  • Primi apprendimenti della tecnica con ritmi facili sull’estensione ottimale dello strumento.
  • Studio delle dinamiche applicate a facili brani.
  • Acquisizione consapevole della gestione di brani musicali con supporto del pianoforte o cd

Flauto

CONTENUTI DEL CORSO

Prassi esecutive e repertori:

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • Altes: metodo per Flauto Gariboldi: 58 studi
  • Andersen: 18 piccoli studi op. 41
  • Gariboldi: 30 Studi facili e progressivi;
  • Etudes Mignon; 20 studi op.135
  • Hugues: La scuola del flauto (vol. 1° e 2°)
  • Galli op. 30; Hughes op 101;
  • Kolher op. 33,1° volume
  • Altri metodi: Ungar, Ory, Devienne, Jeney, Bantai, Kovacs, Wye, Moyse, Taffanel, Damase, ecc.
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

Sonate, composizioni, duetti scelti dal docente e adeguati al livello (es: Marcello, Telemann, Handel, Berthomieu, Dermesseman, Rota, Roussel, Tomasi, ecc) o altri autori a discrezione del docente.

Clarinetto

CONTENUTI DEL CORSO

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • M. Taliercio: A scuola con il clarinetto, ed. Sinfonica
  • J. X. Lefèvre, Metodo per clarinetto, voll. 1 e 2, ed. Ricordi
  • F. Demnitz, Studi elementari, ed. Ricordi
  • T. Blatt, 24 Esercizi di meccanismo, ed. Ricordi
  • B. Kovács, Klarinétozni tanulok, ed. Musica
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

Sonate, composizioni, duetti scelti dal docente e adeguati al livello.

Oboe

CONTENUTI DEL CORSO

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • P. Pierlot Metodo per Oboe
  • Salviani: Metodo vol.1 Scozzi: Studi preliminari
  • Sellner: Metodo vol. 1 e 2 (fino a 2 alterazioni in chiave)
  • Hinke: Metodo
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

Sonate, composizioni, duetti scelti dal docente e adeguati al livello.

Fagotto

CONTENUTI DEL CORSO

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • Krakamp, metodo per fagotto
  • Ozi, metodo per fagotto
  • Weissenborn, Basson studies op. 8 Volumi I e II
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

Sonate, composizioni, duetti scelti dal docente e adeguati al livello.

Saxofono

CONTENUTI DEL CORSO

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • J.M. Londeix, Il saxofono nella nuova didattica (vol. 1 e 2 )
  • Bérben J-Y Fourmeau, Saxotempo (vol 1 e 2)
  • Billaudot G. Lacour, 50 studi facili (vol. 1 e 2)
  • Billaudot J. Rae, 20 Modern Studies for solo saxophone, Universal Edition
  • H. Klosé, 25 etudes de meccanism,
  • Leduc H. Klosé, 25 exercices journaliers,
  • Leduc M. Meriot, Quinze petites pieces en forme d’etudes, editions Combre My First Concert (con basi)
  • De Haske, Nobuya Sugawa (con basi)
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

Sonate, composizioni, duetti scelti dal docente e adeguati al livello.

Corno

CONTENUTI DEL CORSO

  • Postura
  • Respirazione
  • Emissione del suono legato e staccato
  • Fraseggio
  • Lettura della notazione musicale applicata allo strumento.

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • Progressive method for French horn
  • Marc Antoine Robillard vol. 1-2-3 Tune for French Horn Technique
  • James Playhar, Fred Weber & Belwin Mills (facili melodie per corno solo VOL 1- 2 -3)
  • Accent on Achievement for French horn vol 1-2-3 con supporto audio
  • Altre raccolte di studi equivalenti.
  • Metodi per lo studio delle scale, metodi o parti di metodi per la tecnica, adeguati al livello.
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

  • Horn solos book one (horn and piano) edit. and arranged by Arthur Campell Faber Music Ltd England
  • Sonate, composizioni, duetti scelti dal docente e adeguati al livello.

Tromba

CONTENUTI DEL CORSO

  • Postura
  • Respirazione
  • Emissione del suono legato e staccato
  • Fraseggio
  • Lettura della notazione musicale applicata allo strumento.

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • G. Bonino, il primo libro della tromba Ed. Curci
  • G. Bonino, il secondo libro della tromba Ed. Curci
  • D. Gatti, il nuovo Gatti con basi mp3 Ed. Ricordi
  • H. L. Clarke, Elementary studies for trumpet Ed. Carl Fisher Bai Lin,
  • Lip Flexibilities Balquidder Music
  • Metodi e studi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

Repertorio strumentale

  • E. Bozza, Badinage per tr. e Pf. P. Wastall,
  • First Repertoire Pieces for Trumpet J. M. Defaye,
  • Pièce de concours 1
  • Eventuali altri brani per tromba e pianoforte, di adeguata difficoltà, da concordare con il docente.

Trombone

CONTENUTI DEL CORSO

  • Postura
  • Respirazione
  • Emissione del suono legato e staccato
  • Fraseggio
  • Lettura della notazione musicale applicata allo strumento.

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • Emiliano Gusperti: Fortissimo, metodo per trombone
  • Yamaha band student, per trombone, vol 1,2,3
  • Jaap Kastelein: Ascolta, Leggi e Suona, vol 1, 2, 3 per trombone
  • R.E. Foster: My First Arban, metodo per trombone
  • Peter Wastall : Learn as You Play Trombone & Euphonium
  • John O’ Relly and Mark Williams: Accent on Achievement, I e II corso, per trombone
  • A. Lafosse: Méthode complete de trombone a Coulisse, vol 1, 2
  • Sigmund Hering: 40 progressive etudes for trombone
  • Altre raccolte di studi equivalenti e/o su argomenti specifici
  • Metodi di livello superiore, in caso di qualità spiccate, sempre a discrezione del docente.

 

Repertorio strumentale

  • Sonate, composizioni, duetti e/o altro materiale scelto dal docente e adeguato al livello

Basso Tuba

CONTENUTI DEL CORSO

  • Esercizi di vario genere finalizzati alla conoscenza basilare dello strumento.
  • Studio della postura, imboccatura, respirazione, produzione e controllo del suono.
  • Lettura della notazione musicale e sua riproduzione con lo strumento.
  • Studio delle scale semplici e primi approcci a facili melodie.
  • Primi apprendimenti della tecnica con ritmi facili sull’estensione ottimale dello strumento.
  • Studio delle dinamiche applicate a facili brani.
  • Acquisizione consapevole della gestione di brani musicali con supporto del pianoforte o cd

Prassi esecutive e repertori: 

Metodi e studi

Bibliografia didattica di riferimento:

  • Arban, Metodo di base per basso tuba
  • Concone, 40 studi melodici facili con accompagnamento del pianoforte
  • Arnold Jacobs, Cosi parlò Arnold Jacobs (fondamenti teorici sulla respirazione, produzione e qualità del suono)
  • Wesley Jacobs, Esercizi di base giornalieri sulla respirazione e produzione del suono.
  • De Haske Ascolta leggi e suona, facili melodie con supporto cd.

Repertorio strumentale

  • Sonate, composizioni, duetti e/o altro materiale scelto dal docente e adeguato al livello

Strumenti a percussione

CONTENUTI DEL CORSO

  • Esercizi di vario genere finalizzati alla conoscenza basilare dello strumento.
  • Studio della postura, imboccatura, respirazione, produzione e controllo del suono.
  • Lettura della notazione musicale e sua riproduzione con lo strumento.
  • Studio delle scale semplici e primi approcci a facili melodie.
  • Primi apprendimenti della tecnica con ritmi facili sull’estensione ottimale dello strumento.
  • Studio delle dinamiche applicate a facili brani.
  • Acquisizione consapevole della gestione di brani musicali con supporto del pianoforte o cd

Tasse e contributi

Sezione dedicata alle tasse e contributi dedicati all’ iscrizione e frequenza dei corsi. Per maggiori informazioni si prega di consultare:

Regolamento tasse e contributi accademici corsi di Primo e Secondo livello

Regolamento tasse e contributi Pre- AFAM

 

AMMISSIONE AI CORSI

Versamenti da effettuare tramite bonifico (le ricevute vanno inserite manualmente nel portale Isidata nella sezione Tasse)

contributo di esame di € 10,00 non restituibile, mediante il portale Isidata.

 

FREQUENZA DEI CORSI

Versamenti da effettuare tramite bonifico (le ricevute vanno inserite manualmente nel portale Isidata nella sezione Tasse)

  • tassa di immatricolazione di € 6,04, non restituibile, sul conto corrente intestato ad “Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara” IBAN: IT45 R 0760103200 000000001016, con la causale “Immatricolazione corsi di formazione musicale di base Conservatorio di Rovigo”.
  • tassa di frequenza (D.P.C.M. 18.05.90 – G.U. serie generale n.118 23.05.90) di € 21,43 da versare sul c/c intestato a “Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara” IBAN: IT45 R 0760103200 000000001016, con la causale “Tassa di frequenza anno accademico 2023/2024”. Sono esonerati da tale tassa gli studenti stranieri e in condizione economica disagiata (in conformità alla normativa vigente).

     Versamenti da effettuare tramite portale Isidata:

  •  tassa assicurativa annuale di € 5,90 
  • imposta di bollo di € 16,00
  • contributo annuale ,versato in una rata unica, determinato in € 450,00  (È prevista la riduzione di 50 € per gli allievi iscritti alla Scuola Media Convenzionata “Venezze”)