Ammissioni, Immatricolazioni, Iscrizoni

Studiare al Conservatorio

I Conservatori di musica pubblici sono dotati di un ordinamento analogo a quello delle università, con la possibilità di rilasciare titoli di studio equivalenti.

Ammissione

Per accedere ai corsi di studio Pre-Propedeutici, Propedeutici e Accademici di I e II livello del Conservatorio di Rovigo, compresi i Corsi Singoli e Corsi Giovani talenti, è necessario presentare una domanda di ammissione e successivamente sostenere gli esami di ammissione.

Questa procedura è da effettuare su  portale ISIDATA

Domanda di ammissione In caso di posti disponibili
1° Aprile – 12 Maggio 2024 1° Luglio – 31 Luglio 2024

Scopri di più

Immatricolazioni

I candidati che, nella graduatoria stilata in seguito all’esame di ammissione, occupino una posizione utile alla frequenza del Corso, possono presentare la domanda di immatricolazione, corredata della documentazione richiesta.

Questa procedura è da effettuare su  portale NETTUNO

Domanda di immatricolazione
In caso di posti disponibili
1° Luglio – 31 Luglio 2024 Entro il 13 Ottobre 2024

 

Scopri di più

Iscrizione

Gli studenti già iscritti ai corsi accademici devono presentare domande di iscrizione unitamente al proprio piano di studi. Contestualmente al piano di studi è possibile presentare una ulteriore richiesta di riconoscimento crediti.

Questa procedura è da effettuare su  portale NETTUNO

Domanda di iscrizione
In caso di posti disponibili
1° Luglio – 31 Luglio 2024 Entro il 13 Ottobre 2024

Scopri di più

DIDATTICA E AMMINISTRAZIONE

Avvisi e Comunicazioni

Sezione dedicata alle comunicazioni istituzionali di tipo Didattico

Avvisi Didattici

Chiusura Estiva

Le attività didattiche sono sospese dal 10 al 25 A...
DIDATTICA

Offerta Formativa

Sezione dedicata alle comunicazioni istituzionali di tipo Didattico

Attualmente, i Conservatori offrono corsi di canto, esecuzione con strumenti, composizione musicale, direzione d’orchestra, direzione di coro e per tecnici del suono. Il repertorio musicale varia dalla musica classica al jazz, fino alla musica contemporanea. Ogni Conservatorio dispone di una propria orchestra e di un proprio coro, e organizza periodicamente concerti e altri spettacoli aperti al pubblico. Gli allievi più promettenti vengono selezionati per entrare a far parte delle Orchestre nazionali dei Conservatori.Dopo la riforma effettuata alla fine del 2022, i Conservatori di musica pubblici in Italia sono 73. Di questi, 71 sono Conservatori di musica statali, a cui si aggiungono la sezione musicale del Politecnico delle Arti statale di Bergamo (nato dalla fusione a livello locale fra il Conservatorio e l’Accademia di Belle Arti), e l’Istituto musicale pareggiato di Aosta/Conservatoire de la Vallée d’Aoste, promosso dalla Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste.